mercoledì, 28 Settembre 2022
HomeNotizie dal mondoCorea del sud: nubifragi e inondazioni a Seul, almeno 8 morti

Corea del sud: nubifragi e inondazioni a Seul, almeno 8 morti

Almeno 8 persone sono morte e altre 14 sono rimaste ferite a causa delle piogge torrenziali che hanno colpito la capitale della Corea del Sud

Durante la notte dello scorso 8 agosto, forti acquazzoni hanno sommerso strade, allagato stazioni e causato blackout in tutta la città di Seul e nelle province limitrofe, il distretto di Gangnam è stato quello più colpito. Il Ministero dell’Interno e della Sicurezza del paese ha affermato che tre persone sono morte perché rimaste intrappolate in un seminterrato allagato. L’ambasciata cinese in Corea del Sud ha confermato che tra i morti c’è anche un cittadino cinese.

I meteorologi hanno dichiarato che queste piogge sono le peggiori degli ultimi 80 anni. Lo scorso 8 agosto, nella parte meridionale di Seul, nella città portuale di Incheon e in alcune aree della provincia di Gyeonggi sono caduti oltre 100 millimetri di pioggia ogni ora. Mentre, il distretto di Dongjak di Seoul ha registrato più di 141,5 millimetri all’ora, un picco che non si registrava dal 1942. I residenti di diverse aree sono stati evacuati e, inoltre, il maltempo ha causato disagi al servizio metropolitano e ferroviario. Il ministero dell’Interno ha aggiornato il livello di sorveglianza dei danni causati dalle inondazioni da “allerta” a “gravi”.

Seconda l’agenzia di stampa Yonhap, almeno 163 persone a Seul sono rimaste senza casa e sono rifugiate in scuole e strutture pubbliche. Il presidente sudcoreano Yoon Suk-yeol ha disposto di evacuare i residenti nelle zone ad alto rischio e ha invitato le aziende a concedere ai dipendenti orari più flessibili a causa delle piogge. Yoon Suk-yeol ha dichiarato: «Niente è più prezioso della vita e della sicurezza. Il governo gestirà a fondo la situazione delle forti piogge». L’amministrazione metereologica sud-coreana ha affermato che le precipitazioni nella parte centrale del paese continueranno almeno fino a mercoledì 10 agosto. Inoltre, con i monsoni estivi le piogge potrebbero diventare più forti.

Margherita Cali
Studentessa della Facoltà di Interpretariato e Traduzione (LM-94)
RELATED ARTICLES

In evidenza

I più letti