sabato, 25 Maggio 2024
HomeNotizie dal mondoRe Carlo III tornerà a svolgere le funzioni pubbliche dopo il miglioramento...

Re Carlo III tornerà a svolgere le funzioni pubbliche dopo il miglioramento delle sue condizioni di salute

Il re visiterà con la regina Camilla un centro di cura del cancro

Re Carlo III si appresta a ritornare ai suoi doveri pubblici la prossima settimana, dopo aver trascorso un periodo di cura che ha portato al miglioramento delle sue condizioni di salute. La notizia è stata annunciata venerdì scorso attraverso un comunicato rilasciato da Buckingham Palace.

Riguardo alla salute del sovrano, i medici hanno affermato di essere «molto incoraggiati dai progressi compiuti finora e rimangono positivi riguardo alla continua guarigione del re», come riferisce la BBC.

Il suo primo impegno, fissato per martedì prossimo, sarà una visita a un centro di cura del cancro e verrà accompagnato dalla regina Camilla. Tuttavia la struttura in questione non è la stessa in cui il re sta ricevendo le cure mediche, come riporta The Guardian.

Inoltre, il sovrano ospiterà l’imperatore e l’imperatrice del Giappone per una visita di Stato a giugno. Tuttavia, Buckingham Palace non ha specificato quanti sono gli impegni a cui re Carlo III prenderà parte o se potrà partecipare alla parata del suo compleanno a Londra e alle commemorazioni dell’80° anniversario del D-Day che si terranno a giugno, come riporta la CNN.

Il portavoce del Palazzo ha chiarito che i prossimi impegni pubblici verranno annunciati in prossimità della data e dopo una consultazione con i medici, anche se non è previsto che il sovrano porti avanti un intero programma estivo. È stato anche aggiunto che gli eventi saranno adattati per ridurre al minimo eventuali rischi per la sua guarigione. Infatti, è stato anche riferito che «si continuano a pianificare le modalità con cui Sua Maestà potrà partecipare a tali impegni estivi e autunnali, anche se nulla può essere confermato o garantito in questa fase».

L’ultima apparizione pubblica del sovrano è avvenuta la domenica di Pasqua, quando si è recato in chiesa a Windsor. Nonostante ciò, durante il periodo di convalescenza, ha continuato a adempiere ai suoi doveri costituzionali. L’annuncio del suo ritorno è stato accompagnato da una foto con la regina scattata per celebrare l’anniversario dell’incoronazione avvenuta il 6 maggio dell’anno scorso.

Secondo quanto affermato da Buckingham Palace la coppia reale «è rimasta profondamente grata per le gentilezze e gli auguri che hanno ricevuto da tutto il mondo durante le gioie e le sfide dello scorso anno».

Viviana Filardi
Studentessa della Facoltà di Interpretariato e Traduzione
RELATED ARTICLES

In evidenza

I più letti