martedì, 9 Agosto 2022
HomeNotizie dal mondoMondiali di atletica leggera: le vittorie della Cina

Mondiali di atletica leggera: le vittorie della Cina

La Cina si aggiudica l’oro nel salto in lungo ai mondiali di atletica leggera a Eugene, in Oregon

I mondiali di atletica leggera del 2022 si svolgono a Eugene (Oregon) dal 15 al 24 luglio. La competizione si sarebbe dovuta svolgere dal 6 al 15 agosto 2021 ma è slittata a causa del Covid-19. Per quanto riguarda le gare, saranno disputate all’Hayward Field.

Lo scorso 16 luglio, nella finale di salto in lungo maschile dei Mondiali di atletica leggera, l’atleta cinese Wang Jianan (王嘉男) ha vinto la prima medaglia d’oro per la delegazione cinese. Ha saltato 8,36 metri nell’ultimo salto, superando diversi giocatori famosi. L’atleta cinese era quattro centimetri più lontano del miglior tentativo del campione olimpico in carica, il greco Miltiadis Tentoglou, che ha vinto l’argento. Lo svizzero Simon Ehammer ha vinto il bronzo con 8,16 m. È stata una sorpresa, Wang è riuscito a vincere la prima medaglia d’oro in assoluto della Cina nel salto in lungo ai campionati del mondo. Wang Jianan, classe 1996, è alto 1,80 cm ed è originario della città di Shengyang; l’atleta aveva già partecipato ai Giochi olimpici di Tokyo del 2021 senza riuscire a salire sul podio. Mentre, nel 2015 aveva preso parte ai Mondiali di Pechino vincendo il bronzo.

Dopo la vittoria Wang ha affermato: «Ho sognato almeno tre volte prima di vincere una medaglia d’oro ai campionati del mondo. Ma ogni volta, dopo essermi svegliato, dicevo a me stesso di essere realistico e di fare progressi costanti. È un sogno che si avvera». L’atleta di salto in lungo ha poi continuato: «Avevo acquisito fiducia in base alla mia prestazione nei precedenti tentativi prima del salto finale. Mi sono detto di dare tutto quello che avevo e almeno avrei vinto una medaglia. È così mi sono calmato e ho mostrato la mia abilità».

Un’altra atleta cinese che ha emozionato ai campionati del mondo lo scorso sabato 16 luglio è stata la pesista Gong Lijiao. Gong, 33 anni, ha gareggiato in otto campionati del mondo vincendo un totale di sette medaglie, la scorsa estate ha vinto l’oro ai Giochi di Tokyo. I suoi successi l’hanno resa una delle donne più famose nella storia del lancio del peso. Gong ha vinto l’argento con 20,39 m, superata dall’atleta americana Chase Ealey che ha vinto l’oro. Gong dopo la gara ha dichiarato: «Ho sempre creduto che finché cercherò di dare il massimo non avrò rimpianti in campo. Il mio sogno andrà sempre avanti».

Il medagliere aggiornato, per ora, vede al primo posto gli Stati Uniti (6-4-6), seguiti dall’Etiopia (3-3-0) e poi dal Kenya (1-3-2); la Cina è classificata sesta (1-1-1).

Margherita Cali
Studentessa della Facoltà di Interpretariato e Traduzione (LM-94)
RELATED ARTICLES

In evidenza

I più letti