martedì, 23 Luglio 2024
HomeNotizie dal mondoGrecia: incidente mortale tra due treni

Grecia: incidente mortale tra due treni

Scontro tra due treni che viaggiavano tra Atene e Salonicco. Almeno 38 morti, arrestato il capostazione di Larissa

Lo scorso 28 febbraio, due treni appartenenti all’impresa ferroviaria Hellenic Train, sono stati coinvolti in un incidente frontale all’interno di un tunnel vicino alla città di Larissa, situata a 300 chilometri al nord di Atene. All’interno dei due convogli, di cui uno passeggeri e l’altro merci, erano presenti circa 350 passeggeri e 20 membri dell’equipaggio. Almeno 38 persone hanno perso la vita, mentre i feriti sono circa 130, ma il numero è in continuo aumento. I passeggeri rimasti illesi o lievemente feriti sono stati accompagnati a Salonicco, situata a 130 chilometri a nord della zona dell’incidente. Tra le persone ferite, vi erano anche diversi minorenni che viaggiavano sul treno notturno tra Atene e Salonicco, i due principali centri urbani del paese.

Il capostazione della stazione di Larissa è stato arrestato, ma l’uomo ha negato qualsiasi negligenza umana e ha attribuito la causa dell’incidente a un possibile guasto tecnico, come riporta il quotidiano El País. A causa dell’alta velocità, inoltre, non solo i macchinisti e l’equipaggio di entrambi i treni hanno perso la vita, ma i primi vagoni, che hanno subito l’impatto maggiore, sono completamente usciti fuori dalle rotaie e uno di questi ha preso fuoco, intrappolando numerosi passeggeri. A intervenire tempestivamente le autorità locali che, con 150 pompieri, circa 30 ambulanze e numerosi agenti di polizia, hanno messo in atto una massiccia operazione di salvataggio.

La presidente della Commissione Europea Ursula Von der Leyen ha mostrato la propria vicinanza al popolo greco con un Tweet: «I miei pensieri sono rivolti al popolo greco dopo il terribile incidente ferroviario che ha provocato tante vittime ieri sera vicino a Larissa. Tutta l’Europa è in lutto con voi. Auguro anche una pronta guarigione a tutti i feriti». In greco, aggiunge «siamo accanto a voi».  Anche la presidente del Parlamento europeo Roberta Metsola, sempre su Twitter, esprime le condoglianze a tutte le famiglie delle vittime: «Le mie sincere condoglianze a tutte le vittime, alle loro famiglie e amici. Sono grata a tutti i soccorritori e al personale medico presente sul posto. I nostri pensieri sono rivolti al popolo greco dopo questo tragico evento».

Alessia Iermano
Studentessa della Facoltà di Interpretariato e Traduzione
RELATED ARTICLES

In evidenza

I più letti