giovedì, 22 Febbraio 2024
HomeL'Italia nel MondoElon Musk alla manifestazione di Fratelli d’Italia a Roma

Elon Musk alla manifestazione di Fratelli d’Italia a Roma

Elon Musk ha partecipato alla manifestazione della Premier, portando con sé il figlio e premendo affinché l’Italia si concentri sulla natalità

Lo scorso 16 dicembre Elon Musk è stato l’ospite d’onore della conferenza annuale organizzata dal partito Fratelli d’Italia organizzata a Castel Sant’Angelo a Roma. È arrivato con uno dei suoi undici figli esortando il Paese alla natalità, nonostante non sia stata menzionata la maternità surrogata (reato in Italia) grazie alla quale Musk ha avuto i suoi recenti figli. Alla domanda sulle aziende internazionali che investono in Italia, ha detto che è stato reso difficile dal basso tasso di natalità dell’Italia. Inoltre, ha anche parlato del futuro come di una «specie multi-planetaria» e dei benefici dell’immigrazione legale; aggiungendo che gli immigrati sono grandi lavoratori e saranno in grado di aggiungere qualcosa alla società. L’immigrazione irregolare è uno dei maggiori problemi politici in Italia, con oltre 153.000 persone arrivate in Italia via mare quest’anno. «Se si tratta di immigrazione clandestina e non c’è filtro, come fai a sapere chi sta entrando?»,  Musk ha chiesto tra gli applausi scroscianti della folla.

La manifestazione di nome Atreju è stata lanciata da Giorgia Meloni nel 1998 e il nome prende spunto da un personaggio del film La storia infinita del 1984. Meloni è una fan del fantasy e ha parlato apertamente del suo amore per Il Signore degli Anelli di J.R.R. Tolkien e, durante la sua gioventù, ha frequentato i Campi Hobbit, istituiti dal Movimento Sociale Italiano per giovani militanti di destra.

La manifestazione si è svoltasi a Castel Sant’Angelo, costruito nel 135 d.C. come mausoleo per l’imperatore Adriano prima che lo Stato Pontificio lo assumesse come fortezza. Ora è un museo pubblico e la piazza vicina è oggetto di lavori di adeguamento urbano, il che, secondo la CNN, ha reso l’intera area più simile a un cantiere che a un evento politico con servizi igienici portatili e gru visibili attraverso la recinzione.

Alessia Bianconi
Studentessa della Facoltà di Interpretariato e Traduzione
RELATED ARTICLES

In evidenza

I più letti