martedì, 25 Giugno 2024
HomeNotizie dal mondoSerie di tornado in Texas: le prove del cambiamento climatico

Serie di tornado in Texas: le prove del cambiamento climatico

Le tempeste che hanno colpito il Midwest americano hanno causato almeno 20 morti e gravi disagi in 5 Stati: ONU preoccupata

Durante lo scorso fine settimana sono stati registrati almeno 25 tornado in 5 Stati, Texas, Oklahoma, Arkansas, Missouri e Kansas. Secondo quanto riportato da Associated Press, le tempeste hanno causato la morte di 24 persone, di cui alcune ancora non identificate. I danni maggiori si sono riscontrati in Texas, come riportato da ABC News, con il numero maggiore di vittime, 7, e più di 100 feriti.

Le raffiche di vento registrate hanno raggiunto i 217 km orari. Ciò ha costretto l’Aeroporto Internazionale di Dallas-Fort Worth a cancellare 135 voli e rimandarne 1.026. I danni strutturali sono ingerenti. La serie di tornado che durante lo scorso fine settimana si è abbattuta sugli Stati del Midwest ha lasciato più di 500 mila persone senza elettricità, riporta la BBC. La situazione ha spinto il Governatore del Texas, Greg Abbot, ha dichiarare lo stato di emergenza in un terzo delle contee texane. Non è stato ancora possibile fare una stima dei danni economici, come riporto dal New York Times. Secondo il National Weather Service, l’allerta continua a rimanere alta per tutta la settimana, con ora altri Stati dichiarati a rischio, come il Montana e il Kentucky, dove è stato dichiarata l’allerta meteo.

Alle tempeste che si sono abbattute nel recente fine settimana, si aggiungono ondate di calore, aumentando l’insofferenza della popolazione. La fine di maggio è considerata il picco della stagione dei tornado. Ma le recenti tempeste sono state particolarmente violente, come testimonia il professore meteorologia della Norther Illinois University, Victor Gensini, all’Altoona Mirror.

Le considerazioni del professore si aggiungo alle dichiarazioni allarmanti dell’ONU e della non-profit australiana Climate Council. Come rilevato da Climate Council, sebbene la regione Midwest degli Stati Uniti sia prona ai tornado, il riscaldamento dell’atmosfera potrebbe intensificare questi eventi. Il New York Times riporta come i tornado stiano cambiando: si spostano sempre più verso est, aumentando in quantità e intensità, si riscontra infatti la tendenza di avere episodi di tempeste cluster.

Lo scorso marzo, l’Organizzazione Metereologica Mondiale delle Nazioni Unite ha pubblicato il rapporto annuale sul clima, confermando il 2023 come l’anno più caldo, confermando come il cambiamento climatico contribuisca all’aumento di eventi climatici straordinari, con conseguenze socio-economiche catastrofiche. La professoressa Celeste Saulo, Segretario generale dell’OMM, ha dichiarato : «Il cambiamento climatico è la sfida più grande che l’umanità deve affrontare. Sta colpendo tutti noi, soprattutto i più vulnerabili». Saulo ha poi sottolineato l’urgenza di agire aggiungendo «Non possiamo permetterci di aspettare ancora».

Lisia Petrini
Studentessa della Facoltà di Interpretariato e Traduzione
RELATED ARTICLES

In evidenza

I più letti