domenica, 4 Dicembre 2022
HomeLingue e CultureRitratto di Marilyn Monroe di Andy Warhol venduto per 195 milioni di...

Ritratto di Marilyn Monroe di Andy Warhol venduto per 195 milioni di dollari

Il famoso ritratto di Marilyn del 1964 è stato venduto all’asta, stabilendo un nuovo record mondiale

A Manhattan, nella sala del Rockfeller Center, l’opera raffigurante Marilyn Monroe dal titolo “Shot Sage Blue Marilyn” del re della pop art Andy Warhol è stata venduta per 195 milioni di dollari all’asta organizzata da Christie’s, la più grande casa d’aste del mondo, superando così il record raggiunto dall’opera di Picasso, “Donne di Algeri”, per 179,4 milioni di dollari nel 2015. Si tratta del prezzo più alto pagato in un’asta per un opera d’arte del 20esimo secolo.

L’opera ritrae la star di Hollywood con i capelli in giallo, ombretto azzurro e labbra rosse, l’autore la dipinse con quattro sfondi diversi, rosso, arancione, turchese, blu e blu savia, quello venduto all’asta. Viene utilizzata una tecnica chiamata serigrafia, procedimento di stampa a uno o più colori su tela che viene eseguita attraverso la trama di un tessuto di seta. I ritratti furono realizzati da Warhol due anni dopo la morte di Marilyn e sono tra le opere più riconoscibili e rappresentative della pop art e dell’artista stesso.  

L’asta è durata appena quattro minuti e, insieme ad altri potenziali compratori, si è aggiudicato l’opera il famoso gallerista Larry Gagosian, il quale non ha voluto far sapere se avesse comprato il ritratto per sé o per un cliente.

Prima dell’asta, il presidente di Christie’s ha definito “Shot Sage Blue Marilyn” come “una delle immagini più rare e trascendenti che siano mai esistite”. In precedenza, l’opera era stata esposta in alcune delle più famose gallerie del mondo, al Guggenheim Museum di New York, al Centre Pompidou di Parigi e alla Tate Modern di Londra.

Il ricavato andrà alla Thomas and Doris Ammann Foudation di Zurigo proprietaria dell’opera, organizzazione benefica che utilizzerà i proventi per finanziare programmi e iniziative per migliorare la vita dei bambini in tutto il mondo.

Silvia Spera
Studentessa della Facoltà di Interpretariato e Traduzione
RELATED ARTICLES

In evidenza

I più letti